Passa ai contenuti principali

Addio cellulite!!!!

Siamo quasi a fine maggio....aiuto!! Siete pronte per la tanto temuta prova costume?? Io ci sto  lavorando già da qualche mese e ora vi spiego cosa ho fatto, cosa ha funzionato e cosa no..
Parto dal presupposto che fare tutto assieme e di fretta non vi aiuterà anzi peggiorerà la situazione.


Allora ragazze inizio col precisare che se avete della cellulite dovete migliorare sia l'alimentazione che lo stile di vita,  se terrete duro centrerete l'obiettivo!!!


ALIMENTAZIONE:
Io ho cambiato il mio modo di mangiare, un pò anche per la mia salute ma comunque sappiamo tutte che abbandonare snack, patatine, fritti, dolci e dolcetti, pasti troppo elaborati e super conditi ci può far solo bene!
Privilegiamo frutta e verdura fresche e di stagione, cibi freschi, pane e pasta integrali che aiutano a
dimagrire dandoci senso di sazietà, favoriscono il transito intestinale, impediscono che la glicemia si
alzi eccessivamente come succede con i carboidrati raffinati.
Limitiamo le carni rosse e i salumi che apportano molta ritenzione idrica, sopratutto i secondi perchè
sono salati.
Aiutiamoci con tisane e infusi per depurare e drenare l'organismo, beviamo tanto!!
Vi consiglio la tisana zenzero e limone che accellera  il metabolismo, il cardo mariano e la menta per
un azione altamente detox , la centella asiatica per drenare i liquidi in eccesso, questi infusi vi faranno fare tanta "plin plin" e vi depureranno ormai per me sono un abitudine le bevo senza aggiungere nulla e sono molto gradevoli, quando fa caldo le possiamo bere pure fredde, le loro proprietà rimarranno
inalterate.


ATTIVITÀ FISICA:
Allora questo per me è un tasto dolente perchè sono molto ma molto pigra..però amo passeggiare, fare lunghe passeggiate anche a passo non eccessivamente veloce la cosa importante e farlo spesso almeno un paio di volte alla settimana, in più se non siete delle sportive (come me) potete aggiungere qualche esercizio fatto in casa, i soliti localizzati nei punti critici( cosce, glutei fianchi pancia).
Io faccio: addominali (due serie da10)
Squats (due serie da 15)
Affondi ( 15 per gamba e ripeto due volte)
Vi lascio qualche immagine di questi esercizi miracolosi:)









PRODOTTI ANTI-CELLULITE:
Ed eccoci finalmente ai prodotti che contrastano la pelle a buccia d'arancia.

Io faccio costantemente tre cose:
Uso tutti i giorni una crema anti-cellulite, ora sto usando il gel della LEOCREMA e sembra pure
 che funzioni, si assorbe molto velocemente e rende la pelle più soda, usandola tutte le sere prima di andare a letto mi sono accorta del cambiamento, ma non finisce qui...



Una cosa che faccio due o tre volte la settimana è il fango.

Ho acquistato tanti fanghi in questi anni anche quelli GUAM....
Beh  ragazze dalla mia modesta esperienza devo consigliarvi quelli fatti in casa, sono bio, sono economici e FUNZIONANO!!!!Infatti vi do subito delle "ricettine" che faccio spesso:

IMPACCO AL CACAO: (tutti ormai conoscono le proprietà benefiche del cacao amaro, tonificante e altamente drenante), due  cucchiai di cacao on polvere amaro,due cucchiai di sale marino e un
cucchiaio di caffè che risveglia la circolazione, sciogliendo i cuscinetti adiposi) qualche goccia di olio
di mandorle dolci, che aiutano l'impacco a penetrare più affondo e lasciare la pelle elastica.
Incelofanatevi tutte con la pellicola,p e state in posa 30 minuti.

IMPACCO ARGILLA: argilla verde ventilata,assorbe tutte le impurità, rende la pelle liscissima, e le sentirete molto più leggere dopo; argilla bianca, un cucchiaio, qualche goccia di olio essenziale di limone o pompelmo anche questi indicati per le adiposità
), oppure un olio essenziale al rosmarino, potentissimo contro il ristagno dei liquidi.
Mescolate il tutto bene, aggiungete dell'acqua tiepida per amalgamare bene o un decotto al rosmarino (fate bollire un rametto di rosmarino per dieci minuti con poca acqua poi lasciate posare)
In posa per 20 minuti.
Su di me fanno un grande effetto questi impacchi/fanghi, la pelle è notevolmente cambiata, la cellulite ridotta tantissimo e non li faccio da tanto, ve li consiglio prima di spendere tanto per prodotti che promettono miracoli e poi...l'importante è essere costanti ( due volte a sett. per gli impacchi).

ULTIMA COSA:
È molto importante l'automassaggio, sia quando stendete la crema che anche se, come me alternato alla crema usate l'olio anti-cellulite, io ne ho comprato uno in erboristeria  totalmente bio agli estratti
di rosmarino e fucus, faccio almeno 15 minuti di massaggio dal basso verso l'alto nelle zone critiche..


Mi sembra di avervi detto tutto...ah ricordate, se avete dei capillari o vene nelle gambe con i massaggi non premete troppo o evitate quelle parti, sono molto più delicate e rischiereste di infiammarli e di formarne degli altri.
Vi saluto al prossimo post, fatemi sapere voi che fate per combatterla!



Commenti

  1. farò tesoro di tutti questi consigli!! grazie ;)

    RispondiElimina
  2. Mi fa piacere e grazie a te per essere passata;)

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Affrontare piccole sfide ogni giorno per migliorarci!

Uscire dalla nostra "zona comfort" da quella solita routune che ci fa sentire sicuri, protetti, magari quella che ci siamo costruiti con tanta fatica..(lavoro, casa, tv, pizza) è giusto reristere ai cambiamenti? Non fluire con essi? Rimanere immobili mentre tutto intorno a noi scorre, si muove e cambia? Secondo tantissimi studi e ricerche è assolutamete sbagliato.
Se sei una persona che come me ama sperimentare, migliorarsi, se sei curioso delle sorprese che la vita può farti allora non ti accontenterai mai di ciò che sei e di ciò che hai (non intendo cose materiali o ritocchini chirurgici sia chiaro) ma vorrai sempre migliorarti, migliorare qualcosa, anche una piccola abitudine che non ti piace di te, non ti fa stare bene. La sensazione che intendo non è lo stare bene al momento che si prova acquistando un vestito o una macchina nuova è un bene interiore...che non svanisce e ti porta a seguire sempre più il tuo sviluppo personale, quello che ti rende sereni con te stesso e …

Il buongiorno si vede dal mattino...fantasia a colazione!

Ciao a tutte ragazze belle...oggi sono quì per darvi tantissimi spunti per quanto riguarda la colazione, salutare, energetica e saporita!
Sfatiamo i vecchi miti e le informazioni distorte che ci hanno inculcato "colazione con tè e fette biscottate" a parte il fatto che le tanto amate fette biscottate sono piene di schifezze, zuccheri, olii e ovviamente glutine e chi più ne ha più ne metta...
Ricominciamo da capo...una colazione per essere equilibrata deve avere sicuramente della frutta fresca, la frutta fresca la mattina dà un energia in più, rinnova il metabolismo e l'organismo, apporta le giuste vitamine, è saziante!


Il latte...sempre messo in discussione perchè molto grasso, ricco di ormoni e antibiotici, ormai non solo il latte vaccino ma anche tutti gli altri, io vi consiglio sempre un latte vegetale, ma attente ai suoi ingredienti, molti in commercio, spesso quelli a basso cosro, hanno tra gli ingredienti eccessivi zuccheri e sentite un pò...olii, che ne facciamo d…

Digiuno terapeutico, parliamone...

Bentrovate ragazze, è passato un pò di tempo dall'ultimo post e mi dispiace non poter aggiornare il blog di frequente ma i tanti impegni me lo hanno impedito...

Mi preme parlarvi di un discorso a me molto caro e vedo anche molto gettonato sul web, di cui vorrei darvi la mia opinione ed esperienza.
Ho pensato e ripensato se scrivere o meno il post, quando si tratta di argomenti così delicati si può essere fraintesi facilmente, sopratutto da pesone poco informate che capitano sul blog per caso. Non starò ad annoiarvi ancora con tutto il mio racconto sul mio percorso e cambiamento di vita che con questo argomento si andrebbero troppo ad intrecciare, comunque è bene sapere che chiunque decida di iniziare un digiuno, lo fa per la salute, non per perdere peso, assolutamente! Il digiuno è una pratica anche di purificazione spirituale e non deve essere accolta come pratica negativa, non è una costrizione ma è un gesto d'amore verso il nostro corpo. Bene, il digiuno terapeutico ebbe in…