Passa ai contenuti principali

CROCCHETTE INTEGRALI DI VERDURE CON PANE PEMA!!



Salve a tutte mie care, oggi vi posto una semplicissima ricetta adatta per tutte le occasioni e soprattutto light, con il PANE PEMA:
Un pane con pochissimi e sani ingredienti, ACQUA, SALE E SEGALE INTEGRALE.
Un pane integrale creato a regola d'arte, ottimo da mangiare solo o per preparare aperitivi, bruschette e stuzzichini.

Nasce a Weissenstadt, da cereali scelti e coltivati nella stessa città dell'azienda, da una lievitazione con PASTA MADRE, e una cottura lenta a bassa temperatura per non alterare le sue proprietà nutrizionali. Dopo la cottura il pane PEMA RIMANE 24 ore a riposare prima di essere confezionato.
Trovate tutte le informazioni sul pane e sulle sue varianti sul loro sito   http://www.pema.de/it   e anche su  facebook

Oggi vi propongo una ricetta molto alternativa e super light abbinando questo meraviglioso pane agli 8 cereali.
               LE CROCCHETTE INTEGRALI E VEGETARIANE

Vi occorreranno:
1 o 2 uova 
Un mazzetto di spinaci o dei cubetti surgelati
Delle foglie di bieta o cubetti surgelati
1cucchiaio di piselli
Sale e pepe
Prezzemolo
1/2 spicchio d'aglio
Delle fette di pane PEMA 
Un cucchiaino di olio evo
Facoltativo, un cucchiaio di parmigiano o mozzarella a pezzi.


PREPARAZIONE:
Prendete le fette di PANE PEMA E TRITATELE NEL FRULLATORE COSÌ DA FORMARE UNA FARINA MOLTO GROSSOLANA.
Ora saltate le verdure in padella con un filo d'olio, sale, basilico, aglio.
Fate scolare bene le verdure dall'acqua.
Ora unite le verdure al pane e amalgamate bene.
Ora unite uno o due uova, sarete voi a capire se l'impasto è troppo liquido o troppo denso.
Aggiungete ora, sale, pepe, un cucchiaio di olio evo e se volete il formaggio.

Poi formate delle crocchette appiattendole un poco e cercate di dargli una forma tonda.
Passatele sul pan grattato o sulla farina di ceci per ottenere la giusta consistenza.
Ora fate scaldare una padella antiaderente strofinandola con uno scottex con un poco di ilio evo.
E disponeteli a fuoco lento, possibilmente con coperchio per pochi minuti per parte.
   ECCO IL RISULTATO, sono molto semplici, nutrienti e ottime per i bambini perchè sane e ricche di verdure, (vedendole sotto forma di crocchette le mangieranno più volentieri) ma anche per chi sta attento alla linea come me, tutte le vitamine delle verdure e l'energia dei cereali!
Alla prossima ricetta light!







Commenti

  1. Una nuova ricetta light con pane Pema per soddisfare i palati di grandi e piccini!!
    http://valeluna83.blogspot.it/2015/04/crocchette-integrali-di-verdure-con.html

    RispondiElimina
  2. conosco questo pane, io lo mangio spesso ma non l'avevo mai usato in nessuna ricetta! considerando che adoro le polpette e crocchette in tutte le loro varianti, credo che queste saranno un successo!

    RispondiElimina
  3. ho già fame... non conoscevo questo tipo di pane, da provare sicuramente!!!

    RispondiElimina
  4. è buonissimo e si possono realizzare tantissime cose buoneeeeeeee...ottima ricettina

    RispondiElimina
  5. Pane Pema mi piace un sacco, ci ho creato un sacco di ricettine sfiziose.
    Ma queste tue crocchette integrali mi piacciono un sacco, me le mangio con gli occhi...
    le voglio fare anche io, ti prendo in prestito la ricetta :-)

    RispondiElimina
  6. Ho cominciato da qualche tempo a mangiare più sano e questa ricetta si presta tantissimo :) sicuramente proverò a rifarla :)

    RispondiElimina
  7. quante buone ricette hai preparato, complimenti!

    RispondiElimina
  8. Mi hai fatto venire l'acquolina in bocca! Voglio provare questa ricetta!
    Alessandra

    RispondiElimina
  9. Proverò sicuramente a farli! sembrano ottimi!!

    RispondiElimina
  10. Complimenti per come hai utilizzato questo pane.... La ricetta è perfetta!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Affrontare piccole sfide ogni giorno per migliorarci!

Uscire dalla nostra "zona comfort" da quella solita routune che ci fa sentire sicuri, protetti, magari quella che ci siamo costruiti con tanta fatica..(lavoro, casa, tv, pizza) è giusto reristere ai cambiamenti? Non fluire con essi? Rimanere immobili mentre tutto intorno a noi scorre, si muove e cambia? Secondo tantissimi studi e ricerche è assolutamete sbagliato.
Se sei una persona che come me ama sperimentare, migliorarsi, se sei curioso delle sorprese che la vita può farti allora non ti accontenterai mai di ciò che sei e di ciò che hai (non intendo cose materiali o ritocchini chirurgici sia chiaro) ma vorrai sempre migliorarti, migliorare qualcosa, anche una piccola abitudine che non ti piace di te, non ti fa stare bene. La sensazione che intendo non è lo stare bene al momento che si prova acquistando un vestito o una macchina nuova è un bene interiore...che non svanisce e ti porta a seguire sempre più il tuo sviluppo personale, quello che ti rende sereni con te stesso e …

Il buongiorno si vede dal mattino...fantasia a colazione!

Ciao a tutte ragazze belle...oggi sono quì per darvi tantissimi spunti per quanto riguarda la colazione, salutare, energetica e saporita!
Sfatiamo i vecchi miti e le informazioni distorte che ci hanno inculcato "colazione con tè e fette biscottate" a parte il fatto che le tanto amate fette biscottate sono piene di schifezze, zuccheri, olii e ovviamente glutine e chi più ne ha più ne metta...
Ricominciamo da capo...una colazione per essere equilibrata deve avere sicuramente della frutta fresca, la frutta fresca la mattina dà un energia in più, rinnova il metabolismo e l'organismo, apporta le giuste vitamine, è saziante!


Il latte...sempre messo in discussione perchè molto grasso, ricco di ormoni e antibiotici, ormai non solo il latte vaccino ma anche tutti gli altri, io vi consiglio sempre un latte vegetale, ma attente ai suoi ingredienti, molti in commercio, spesso quelli a basso cosro, hanno tra gli ingredienti eccessivi zuccheri e sentite un pò...olii, che ne facciamo d…

Digiuno terapeutico, parliamone...

Bentrovate ragazze, è passato un pò di tempo dall'ultimo post e mi dispiace non poter aggiornare il blog di frequente ma i tanti impegni me lo hanno impedito...

Mi preme parlarvi di un discorso a me molto caro e vedo anche molto gettonato sul web, di cui vorrei darvi la mia opinione ed esperienza.
Ho pensato e ripensato se scrivere o meno il post, quando si tratta di argomenti così delicati si può essere fraintesi facilmente, sopratutto da pesone poco informate che capitano sul blog per caso. Non starò ad annoiarvi ancora con tutto il mio racconto sul mio percorso e cambiamento di vita che con questo argomento si andrebbero troppo ad intrecciare, comunque è bene sapere che chiunque decida di iniziare un digiuno, lo fa per la salute, non per perdere peso, assolutamente! Il digiuno è una pratica anche di purificazione spirituale e non deve essere accolta come pratica negativa, non è una costrizione ma è un gesto d'amore verso il nostro corpo. Bene, il digiuno terapeutico ebbe in…