Passa ai contenuti principali

Sopravvivere alle feste senza rinunce!

Salve carissime...eccomi dopo una piccola parentesi di vacanza...sono tornata bella fresca per darvi tanti consigli su come passare in armonia le feste natalizie senza prendere tanti chili ma anche
senza eccessive rinunce.

Vi posso rimandare subito ad un'altro post scritto l'anno scorso dove potrete trovare tantissimi consigli molto utili...
Non fate l'errore di abbuffarvi e di detossinarvi dopo le feste...non serve a nulla, iniziate a depurarvi ora ogni mattina con un bel bicchiere d'acqua calda e alternate il vostro croissant a della frutta fresca, come kiwi, banane e yogurt, avena, porridge, tutte cosine buone e sane che vi aiuteranno tantissimo a mantenere il peso stabile.


Poi aumentete il consumo di tisane anche la mattina per colazione, alternatele al solito caffè.
Vi consiglio il tè matcha la mattina,un tè verde giapponese, ricco di antiossidanti, viamine b1,b2, beta carotene, minerali, polifenoli, (lo utilizzavano i monaci benedettini per la meditazione) aiuta la concetrazione e riduce lo stress, drenante, detossinante, calma le mucose dello stomaco e dell'intestino, riduce la sensazione di fame, aiuta nella perdita di peso. Inoltre aiuterebbe alla prevenzione di infarti, aumento del colesterolo e tenere a bada il diabete. Considerate che essendo molto energetico più di un caffè, è molto eccitante e se avete disturbi d'ansia o difficoltà a prendere sonno non è consigliato...si può bere sciolto nell'acqua o aggiunto al vostro latte vegetale. Lo trovate nei migliori negozi biologici e siti on-line, io lo trovo su www.sorgentenatura.it Brucia i grassi accumulati e velocizza il vostro metabolismo.


Una bella camminata all'aria aperta, dopo o prima dei "grandi pranzi" fa sempre bene..fa digerire e tiene l'organismo attivo!
Fate sempre i cinque pasti giornalieri compresi gli spuntini, sani, questo farà si che non arriviate troppo affamati ai pasti principali.

Vi piacciono gli snack? La risposta è frutta fresca o secca...io vado matta per i datteroni al naturale biologici. Li trovate in tutti i supermercati e negozi bio, sono ricchi di vitamine e fibre, zuccheri buoni della frutta.
Potete mangiarli così da soli come merenda, uniti ad un frullato, potrete unirli ad una noce (sono una delizia) vi daranno tantissima energia e sostituiscono le varie schifezze nocive come le pastine confezionate, la fetta di panettone in più ecc..
Quando siete a tavola gustate il cibo lentamente, osservate le pietanza e scegliete di mangiare quella che realmente vi piace, eviterete di fare pasticci che porteranno a sensi di colpa e non vi sentirete appagati..mentre gustando il nostro cibo preferito e assaggiando un pò di tutto riuscirete a non  fare l'errore  dell'abbuffata inutile. Lasciatevi un posticino per il dolce, è festa!
NON DATE ASCOLTO alle zie, nonne..ecc..date ascolto al vostro corpo, tanto loro avranno sempre da dire, se mangiate poco cercando di non strafare vi diranno che non avete toccato cibo, che vi vedono pallide e cose simili,  al contrario diranno "o mamma mia come mangi "...ci sono passata più volte. Un ricordo di quando ero bambina ed ero bella rotondetta...una zia faceva le mie porzioni ridottissime e alle sue figlie che erano esili e non toccavano cibo (infatti poi veniva buttato) faceva questi piattoni enormi..tutto questo per farvi capire di non dare retta alle battute pungenti/amorevoli di chi sta a tavola con voi. Sorridete e fate quello che VOI ritenete opportuno fare!
Non mi rimane altro che augurarvi un sereno Natale e mandarvi un grande abbraccio...vi aspetto su https://www.instagram.com/valeluna_83/ con le vostre foto del cenone!!!









Commenti

  1. Grazie per i consigli che cercherò di seguire...Buone Feste!!

    RispondiElimina
  2. Buone feste! Fare delle rinunce in questi giorni è molto difficile.... :)

    RispondiElimina
  3. Cercheró di seguire questi consigli anche se i parenti..non sono della stessa opinione purtroppo!!!

    RispondiElimina
  4. Grazie per i consigli, mi ha incuriosita molto il tè verde giapponese, darò un'occhiata su sito sorgente natura ;) Buone feste :D - la Rossa

    RispondiElimina
  5. io oggi ho iniziato palestra e sono molto soddisfatta di fare qualcosa per il mio corpo :)

    RispondiElimina
  6. Ottimi consigli, ho preso nota, visto che ho mangiato tantissimo durante questi giorni
    Alessandra

    RispondiElimina
  7. consigli veramente preziosi per ritornare in forma dopo le feste, anche a me piacciono i datteri!

    RispondiElimina
  8. ottimi consigli...io cerco sempre di seguire le regole da te citate...sempre!

    RispondiElimina
  9. Buone feste anche a te e grazie X i preziosi consigli?
    !!!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Ottimi consigli, da lunedì tornerò a camminare.

    RispondiElimina
  12. La frutta secca è ottima.. io l'aggiungo anche alle insalate, per arricchirle.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Affrontare piccole sfide ogni giorno per migliorarci!

Uscire dalla nostra "zona comfort" da quella solita routune che ci fa sentire sicuri, protetti, magari quella che ci siamo costruiti con tanta fatica..(lavoro, casa, tv, pizza) è giusto reristere ai cambiamenti? Non fluire con essi? Rimanere immobili mentre tutto intorno a noi scorre, si muove e cambia? Secondo tantissimi studi e ricerche è assolutamete sbagliato.
Se sei una persona che come me ama sperimentare, migliorarsi, se sei curioso delle sorprese che la vita può farti allora non ti accontenterai mai di ciò che sei e di ciò che hai (non intendo cose materiali o ritocchini chirurgici sia chiaro) ma vorrai sempre migliorarti, migliorare qualcosa, anche una piccola abitudine che non ti piace di te, non ti fa stare bene. La sensazione che intendo non è lo stare bene al momento che si prova acquistando un vestito o una macchina nuova è un bene interiore...che non svanisce e ti porta a seguire sempre più il tuo sviluppo personale, quello che ti rende sereni con te stesso e …

Digiuno terapeutico, parliamone...

Bentrovate ragazze, è passato un pò di tempo dall'ultimo post e mi dispiace non poter aggiornare il blog di frequente ma i tanti impegni me lo hanno impedito...

Mi preme parlarvi di un discorso a me molto caro e vedo anche molto gettonato sul web, di cui vorrei darvi la mia opinione ed esperienza.
Ho pensato e ripensato se scrivere o meno il post, quando si tratta di argomenti così delicati si può essere fraintesi facilmente, sopratutto da pesone poco informate che capitano sul blog per caso. Non starò ad annoiarvi ancora con tutto il mio racconto sul mio percorso e cambiamento di vita che con questo argomento si andrebbero troppo ad intrecciare, comunque è bene sapere che chiunque decida di iniziare un digiuno, lo fa per la salute, non per perdere peso, assolutamente! Il digiuno è una pratica anche di purificazione spirituale e non deve essere accolta come pratica negativa, non è una costrizione ma è un gesto d'amore verso il nostro corpo. Bene, il digiuno terapeutico ebbe in…

Il buongiorno si vede dal mattino...fantasia a colazione!

Ciao a tutte ragazze belle...oggi sono quì per darvi tantissimi spunti per quanto riguarda la colazione, salutare, energetica e saporita!
Sfatiamo i vecchi miti e le informazioni distorte che ci hanno inculcato "colazione con tè e fette biscottate" a parte il fatto che le tanto amate fette biscottate sono piene di schifezze, zuccheri, olii e ovviamente glutine e chi più ne ha più ne metta...
Ricominciamo da capo...una colazione per essere equilibrata deve avere sicuramente della frutta fresca, la frutta fresca la mattina dà un energia in più, rinnova il metabolismo e l'organismo, apporta le giuste vitamine, è saziante!


Il latte...sempre messo in discussione perchè molto grasso, ricco di ormoni e antibiotici, ormai non solo il latte vaccino ma anche tutti gli altri, io vi consiglio sempre un latte vegetale, ma attente ai suoi ingredienti, molti in commercio, spesso quelli a basso cosro, hanno tra gli ingredienti eccessivi zuccheri e sentite un pò...olii, che ne facciamo d…