Come riuscire a realizzare i propri proggetti-obbiettivi

Bentrovati carissimi lettori e lettrici, mi rendo conto di avervi trascurato, per troppo tempo, come potete notare il blog è in fase di “restilyng” e avrà spero, una nuova veste molto più funzionale.
Trovo il tempo per scrivere un altro post motivazionale, non perchè ora vada di moda ma per soddisfare le vostre richieste come da sempre cerco di fare.



Perchè vi parlo di proggetti? Obbiettivi? Tutte cose che per chi come me pratica le discipline orientali e spirituali sono ben lontane e difatti non voglio parlarvi dei “proggetti” a breve realizzazione che la società ci impone.
Gli obbiettivi possono partire dalle cose più semplici sino ad arrivare ad eventi che mai avremo immaginato...
Non a caso pubblico il post poco prima che arrivi il nuovo anno, per darvi il tempo di riflettere, di buttare giù qualche riga su ciò che vorreste e non votreste nella vostra vita questo nuovo anno.
Vi faccio un esempio molto banale, il mio.
Quando iniziai questa avventura sul blog, non avrei mai immaginato il suo seguito ma sapevo per certo che mi avrebbe portato da qualche parte, non sapevo dove ma continuavo a scrivere perché è sempre stata la mia passione. Così mi si propose di scrivere per delle riviste, poi iniziarono le collaborazioni con brand piuttosto famosi, partecipazioni ad eventi ecc... mai mi sarei immaginata le tantissime mail che mi arrivano costantemente, non mi sarei immaginata di essere letta da tante persone ma esattamente il contrario, pensavo ( pensiero negativo da abolire, ricordatelo sempre) non lo visiterà nessuno ma chi vuoi che si interessi del mio blog, ecc... questi sono solo pensieri limitanti.
Ora mi ritrovo, tempo permettendo, a scrivere il mio primo i book, ma di questo non posso svelarvi oltre... per ora. Non ultimo obbiettivo che mi sono prefissata alla mia età è quello di finire i miei studi, in poco meno di due anni sto per terminare, non è una cosa semplice ma quando è presente la volontà e la costanza bisogna sempre tentare di seguire i propri sogni.
Il mio esempio banale, serve per farvi capire che qualunque obbiettivo voi abbiate, seguitelo, sempre, la strada non è mai semplice ma se vi impegnerete e se realmente è cio che avete sempre sognato, con tutta la vostra anima e mente riuscirete sicuramente!
 Se il vostro obbiettivo è guarire da una malattia, dimagrire, cambiare città, aprire un’attività,  cambiare vita ecc...FATELO! Non rimandate e non ragionateci tanto ma agite!
AGIRE e non rimuginare, valutare, ripensare mille volte se ciò che state facendo è giusto o potrebbe avere conseguenze o chissà quali altre idee vi frullano per la testa. Agite!
Se la vostra idea è perdere quei 5 chili per entrare nel vostro paio di jeans preferiti, alzatevi dal divano e uscite a fare un passeggiata, non volete iscrivervi in palestra? Allenatevi in casa, esistono tantissimi allenamenti funzionali da praticare in casa che modellano perfettamente il corpo ma ricordate, siate costanti!
Rimanete sempre motivati, qualunque cosa vi siate prefissati nn perdete mai la motivazione.
Iniziare un proggetto è un grande passo ma mantenerlo in piedi è la cosa più difficile, crederci sempre è importantissimo!
Un altro consiglio che mi sento di darvi, non ascoltate i giudizi i critiche altrui, i veri amici o le persone che vi amano sapranno darvi solo consigli fuzionali e critiche costruttive, tutto il resto allontanatelo e proseguite la vostra strada!
E allora che aspettate ad iniziare? Non è mai troppo tardi per realizzare il vostro sogno, i sogni non sono fatti per rimanere a prendere polvere nei cassetti della nostra anima, sono fatti perche noi possiamo realizzarli con le nostre forze.
E se non dovesse andare bene? Questa è una domanda, forse una delle prime domande che ci si pone spesso...intanto se una cosa la si vuole davvero e ci simmette tutto di noi oer realizzarla, sopratutto il cuore NON PUÒ NON ANDARE BENE, se noi vogliamo con tutto il cuore qualcosa tutto l’universo cospirera e farà in modo che accada, questa non è una mia frase mauna frase di un librò a me molto caro...
Se non dovesse andare bene probabilmente quella non era la nostra  strada, (magari siamo stati influenzati nelle nostre scelte da qualcun altro, dalla famiglia ecc, ma non era realmente il nostro proggetto)  e dobbiamo capire che magari il proggetto non è andato in porto e ci spinge magari a realizzare tuttaltro perché è proprio quello lo scopo della nostra vita, quindi ogni evento apparentemente negativo è solo una nuova via, una nuova avventura da vivere.
Vi mando un grande abbraccio e tantissima energia positiva per il nuovo anno!





Commenti

  1. Un nuovo post pieno di positività per voi! http://www.lechiacchieredivale.com/2017/12/come-riuscire-realizzare-i-propri.html

    RispondiElimina
  2. Grazie per la motivazione, auguri a te per il nuovo anno!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

L'importanza della routine per raggiungere i nostri i obbiettivi

Affrontare piccole sfide ogni giorno per migliorarci!

28 giorni detox con ÖRTTE SCANDINAVIAN