Passa ai contenuti principali

Gel correttivo s.o.s bottega verde

Torno a parlarvi di un recente acquisto...
Prezzo per 15ml secondo le offerte 4.99
Ho fatto un ordine da bottega verde e piano piano sto provando alcuni prodottini, uno di questi e' questo gel per curare le imperfezioni, si presenta in un tubetto da 15ml con applicatore di precisione
da posizionare nella zona interessata quindi nel brufolo e lasciarlo asciugare tutta la notte, indicato
per pelli grasse ed acneiche, con estratti naturali che svolgono un azione astringente e purificante antibatterica, assorbono il sebo e agiscono sull' imperfezione disinfiammandola.
Questo e' quello che dovrebbe fare ma su di me non ha avuto alcun effetto, mi era venuto un vulcano a causa delle patatine fritte del giorno prima....beh l'ho applicato la notte e la notte dopo ma era
Sempre più infiammato e dolorante, mi dispiace perché di solito mi trovo bene con i prodotti per pelli grasse di bottega verde, ad esempio uso il detergente in gel al cetriolo da tanto tempo ed e' buonissimo(vi lascio la foto qua sotto)

Come vi dicevo questo gel detergente all'estratto di cetriolo fa una schiuma morbidissima e lievemente profumata, agisce sulla pelle rendendola compatta, molto liscia e tonica e quasi più luminosa poiché l' azione del cetriolo e' altamente schiarente, che dire promosso  a pieni voti.
Il prezzo varia a seconda delle offerte io l'ho pagato 5.90€

Commenti

  1. Anch'io ho usato questo prodotto sulle imperfezioni e sui brufoli che mi venivano...e sono arrivata ad una conclusione..non li secca ma accelera il processo "di vita" del brufolo...Quando lo uso,in un paio di giorni l'imperfezione si sfoga e poi sparisce....non è un prodotto miracoloso ma su di me ha un'effetto di schermo...impedisce che l'imperfezione s'infiammi ulteriormente..

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

AISLE STYLE, "Bridesmaid dresses collection 2016"

Anche quest'anno sta per concludersi...e il 2016 si preannuncia un anno ricco di sorprese e di lieti eventi per me, in quanto alcune delle mie amiche hanno deciso di compiere il fatidico passo! Ecco che sale l'ansia, vorrremmo essere perfette damigelle d'onore, con la giusta pettinatura, il trucco perfetto ma soprattutto l'abito giusto! Finalmente non mi pongo più questo dilemma come ho sempre fatto sin ora poichè questi giorni curiosando sul web alla ricerca di qualcosa di particolare e grazioso ho scoperto AISLE STILE UNO store on-line, fornitissimo di abiti per damigelle d'onore e   abiti vintage da cerimonia che io amo follemente. Tessuti delicatissimi e ricercati, tonalità pastello che rievocano antichi modelli rivisitati...potrete trovare tantissimi modelli differenti a prezzi veramente molto convenienti, il sito si presenta molto semplice e chiaro, sono presenti tantissime foto dei modelli per avere un'idea più chiara di come veste l'abit

Digiuno terapeutico, parliamone...

Bentrovate ragazze, è passato un pò di tempo dall'ultimo post e mi dispiace non poter aggiornare il blog di frequente ma i tanti impegni me lo hanno impedito... Mi preme parlarvi di un discorso a me molto caro e vedo anche molto gettonato sul web, di cui vorrei darvi la mia opinione ed esperienza. Ho pensato e ripensato se scrivere o meno il post, quando si tratta di argomenti così delicati si può essere fraintesi facilmente, sopratutto da pesone poco informate che capitano sul blog per caso. Non starò ad annoiarvi ancora con tutto il mio racconto sul mio percorso e cambiamento di vita che con questo argomento si andrebbero troppo ad intrecciare, comunque è bene sapere che chiunque decida di iniziare un digiuno, lo fa per la salute, non per perdere peso, assolutamente! Il digiuno è una pratica anche di purificazione spirituale e non deve essere accolta come pratica negativa, non è una costrizione ma è un gesto d'amore verso il nostro corpo. Bene, il digiuno terapeu

Il virus ci aiuta a comprendere

                                       il virus ci aiuta a comprendere Siamo arrivati a fine aprile e mi piacerebbe proporre qualche riflessione su questo periodo che tutti in un modo o nell'altro stiamo attraversando. Alcuni di noi sono stati in questa, definiamola così, "reclusione forzata", altri hanno continuato a svolgere la propria attività, ma tutti quanti siamo stati uniti da qualcosa di più grande, che in qualche modo ci ha uniti e ci ha fatto sentire meno soli ad affrontare il tutto. In questi mesi ho avuto la possibilità di seguire alcune persone, come supporto psicologico e devo dire che ho visto tanti modi differenti che le persone hanno attuato per fronteggiare tutto questo, sono stata colpita in modo molto positivo dagli adolescenti ed i bambini che hanno dimostrato una mente elastica e adattiva eccellente. Ci sono state persone che hanno e tuttora affrontano un grande dolore per la perdita dei loro cari, mi sono voluta concentrare tanto su d