Passa ai contenuti principali

Dolce integrale mandorle e scaglie di cioccolato fondente




Salve dolcezze, oggi per voi un dolce leggero adatto alla colazione e perfetto da inzuppare, molto semplice ovviamente!!

                                                             INGREDIENTI:
,



250 farina (metà integrale e metà oo)
80 g d'olio di mais
2 uova
90g zucchero di canna
Una bustina di lievito bio
1 yogurt magro bianco  o senza lattosio
50g mandorle macinate
50 g cioccolato fondente 80%
Mezzo bicchiere di latte di soia
(Se vorrete aroma alla mandorla)

PREPARAZIONE:
In un contenitore ponete le uova con lo zucchero e sbattete con una frusta, io mi trovo bene con questa a mano ma va benissimo quella elettrica.



Fatto questo aggiungete man mano le farine setacciate con lievito e mandorle, dopo il cioccolato in scaglie.




Ora sempre con il nostro cucchiaio in legno aggiungiamo l'olio e giriamo dal basso verso l'alto.


Mettiamo tutto nella tortiera già imburrata o con carta da forno.
Ora spolveriamo dello zucchero di canna in superficie.
180g 25 minuti 


Eccola!! Buon appetito!!









Commenti

  1. Eccola qua, semplicissima torta molto gustosa ma con pochissimi grassi e zero lattosio;)

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono i dolci con la farina integrale e questa torta con mandorle e cioccolato è assolutamente da provare! Ciao, Giovanna

    RispondiElimina
  3. che bella ricetta, voglio provarla!
    Alessandra

    RispondiElimina
  4. Bella de vedere e assolutamente da rifare,deve essere buonissima.

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze si in effetti era talmente buona che simo arrivati già a metà torta :))

    RispondiElimina
  6. Ottimo risultato, mi sembra anche bella soffice... sai che non ho mai fatto una torta integrale?
    Provero' rubandoti questa ricettina che mi sembra deliziosa.

    RispondiElimina
  7. Deve essere molto buona questo dolce! Che fame!
    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
  8. Questo dolce provo farlo fare al mio Edo... lui è bravissimo con i dolci....

    RispondiElimina
  9. Che bontà questo tuo dolce alle mandorle e cioccolato, giusto l'altro giorno volevo utilizzare delle mandorle che ho trovato in dispensa, mi hi dato un ottima e golosa idea grazie!

    RispondiElimina
  10. semplice come dessert ma gustosa sia come colazione che come fine di un pranzo :)

    RispondiElimina
  11. in versione integrale non ci avevo mai pensato a farla, devo decisamente provare che sono sicura i miei cari apprezzeranno

    RispondiElimina
  12. Amo le mandorle e amo il cioccolato..sara di sicuro buonissima!!!

    RispondiElimina
  13. ma che buona....devo provarla...chissà che bontà <3

    RispondiElimina
  14. Voglio provare a rifarlo, mi è venuta l'acquolina! ^-^
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Affrontare piccole sfide ogni giorno per migliorarci!

Uscire dalla nostra "zona comfort" da quella solita routune che ci fa sentire sicuri, protetti, magari quella che ci siamo costruiti con tanta fatica..(lavoro, casa, tv, pizza) è giusto reristere ai cambiamenti? Non fluire con essi? Rimanere immobili mentre tutto intorno a noi scorre, si muove e cambia? Secondo tantissimi studi e ricerche è assolutamete sbagliato.
Se sei una persona che come me ama sperimentare, migliorarsi, se sei curioso delle sorprese che la vita può farti allora non ti accontenterai mai di ciò che sei e di ciò che hai (non intendo cose materiali o ritocchini chirurgici sia chiaro) ma vorrai sempre migliorarti, migliorare qualcosa, anche una piccola abitudine che non ti piace di te, non ti fa stare bene. La sensazione che intendo non è lo stare bene al momento che si prova acquistando un vestito o una macchina nuova è un bene interiore...che non svanisce e ti porta a seguire sempre più il tuo sviluppo personale, quello che ti rende sereni con te stesso e …

I BENEFICI DELLA MEDITAZIONE

Mens sana in corpore sano...e si è proprio vero, inutile cercare di guarire o migliorare fisicamente quando si deve prima guarire interiormente...non è facile introdurre il discorso molto articolato della meditazione e della consapevolezza di ognuno di noi ma detto in parole povere, ogni essere umano per vivere in armonia e in salute deve tenere in armonia tre essenziali elementi  che lo compongono: mente, spirito e corpo!  State attraversando un periodo difficile, molto stressante, gli impegni vi sommergono, state iniziando in nuovo proggetto lavorativo o di studio, soffrite d'ansia, attacchi di panico? Oppure semplicemente volete connettervi con il vostro io spirituale per avere una maggior consapevolezza di voi stessi, la meditazione vi sarà di grande aiuto!Ormai la meditazione viene utilizzata da anni come rimedio per curare lo stress, l'ansia, attacchi di panico e altri disturbi emotivi e mentali. Posso darvi ache un'importante testimonianza, la mia...posso assicurarvi…

LA FORMULA MAGICA

Siamo sempre in cerca di una formula magica...esiste davvero?

Per ogni situazione da affrontare nella vita come perdere peso, realizzare i nostri sogni, iniziare un nuovo proggetto molto impegnativo, cambiare vita, città o riuscire a risolvere un problema in un determinato periodo della nostra vita ecc..

Avrete già capito che questa “formula magica” non esiste o meglio...esiste ma non consiste nel non agire e aspettare un futuro migliore o attendere il miracolo.

Vi suonerà banale come tutte le cose che funzionano ma non lo è ve lo assicuro. La formula sta nelle
nostre ABITUDINI giornaliere! Proprio così come tanti mattoncini, uno sopra l’altro, piano piano ci permettono di realizzare un grande proggetto partendo da zero.

Le nostre abitudini hanno il potere di far cambiare la nostra vita in meglio oppure di distruggerla.
Le cattive abitudini, inutile che vi faccia degli esempi...dipendenze, alcool, vita sregolata, procastinazione, ore passate sul divano a poltrire sono abitudini forte…