Passa ai contenuti principali

Seconda tappa....PORTO CERVO


CONTINUIAMO LUNGO LA COSTA NORD-est con l'affascinante e fulcro della movida, del lusso sfrenato, degli yacht imponenti e dei vip...PORTO CERVO

  Questo che vi mostro in foto è il centro di Porto Cervo, molto caratteristico con tanti negozi, boutique e locali alla moda dove trascorrere la giornata, un bel porticciolo dove fare una passeggiata ammirando gli yatch ormeggiati nel molo.
In realtà non mi sono soffermata molto su questa parte..non penso sia la vera Sardegna ma solo un'attrazione per vip e personaggi facoltosi..

La vera Sardegna si trova un pò più all'interno negli agriturismi che offrono la loro ospitalità e la cucina sublime e genuina frutto di prodotti naturali e biologici....nei paesaggi selvaggi ed intatti...scogliere e spiagge suggestive, colori, profumi, sensazioni uniche che rimangono impresse nel cuore dopo esserci stati, molto lontane dallo sfarzo e dalla ricchezza ostentata in questi luoghi in voga nei mesi estivi..
     Vi mostro qualche piatto tipico del luogo:
  Potrei stare delle ore parlandovi del cibo...
In alto a sinistra i RAVIOLI RICOTTA E ZAFFERANO...I MIEI PREFERITI.
Seconda foto ZUPPA GALLURESE (pane carasau, mix di formaggi e brodo di pecora) un piatto ricco e particolare!
Il PROCEDDU ARROSTO, non aggiungo altro...
IL PANE CARASAU TIPICO SARDO MOLTO SOTTILE E CROCCANTE
SA MAZZA FRISSA, una panna fresca di pecora con semola ed un pizzico di sale, non posso descrivervi la bontà di questo piatto, essendo intollerante al lattosio l'unico formaggio che non mi fa male è quello di pecora...questa crema si accompagna con  pane o focaccia caldi...l'ho mangiata tutta da sola...
    In fine la classica SEBADAS
    Dolce tipico, di sfoglia ripiena di formaggio fresco, fritta e guarnita con miele o zucchero non sto  nemmeno a dirvi quanto è buona e quanto ho pesato al mio ritorno a casa...ma era tutto buonissimo e non mi sono tirata in dietro!

SPIAGGE:
Le cale spiaggette e le cale sono tantissime...alcune private e molte acessibili solo in barca, ovviamente affollatissime...questo non mi è piaciuto perchè amo la tranquillità quando vado in spiaggia.
Queste sono le spiagge più frequentate e conosciute.

    Piccolo e grande Pevero, sabbia bianchissima e mare cristallino.

   Spiaggia del principe, silenziosa e pacifica.
   I capriccioli
    
L'ultima tappa è PORTO ROTONDO...luogo bellissimo di cui vi parlerò dettagliatamente nel prossimo post..
Un bacio!




Commenti

  1. Credo sia impossibile resistere alla Sardegna. In 28 anni non ci sono mai stata ma mi sono promessa che la prossima vacanza dovrò per forza andarci !!!

    RispondiElimina
  2. Le spiagge sono stupende, ma da siciliana patteggio per la MIA isola :D
    Porto Cervo non ha bisogno di presentazioni...

    RispondiElimina
  3. sicuramente è più turistico e glamour, se si vuole scoprire la vera Sardegna bisogna andare all'interno, ma una capatina a porto cervo non può mancare!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia quelle spiagge di sabbia bianca...
    Buonissimi di sicuro i ravioli ricotta e zafferano,mi piacerebbe tanto assaggiarli!

    RispondiElimina
  5. Bellissime queste foto..... i ravioli di ricotta e zafferano li ho assaggiati.... sono divini....

    RispondiElimina
  6. Credo siano le vacanze più belle in assoluto...altro che Maldive!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

AISLE STYLE, "Bridesmaid dresses collection 2016"

Anche quest'anno sta per concludersi...e il 2016 si preannuncia un anno ricco di sorprese e di lieti eventi per me, in quanto alcune delle mie amiche hanno deciso di compiere il fatidico passo! Ecco che sale l'ansia, vorrremmo essere perfette damigelle d'onore, con la giusta pettinatura, il trucco perfetto ma soprattutto l'abito giusto! Finalmente non mi pongo più questo dilemma come ho sempre fatto sin ora poichè questi giorni curiosando sul web alla ricerca di qualcosa di particolare e grazioso ho scoperto AISLE STILE UNO store on-line, fornitissimo di abiti per damigelle d'onore e   abiti vintage da cerimonia che io amo follemente. Tessuti delicatissimi e ricercati, tonalità pastello che rievocano antichi modelli rivisitati...potrete trovare tantissimi modelli differenti a prezzi veramente molto convenienti, il sito si presenta molto semplice e chiaro, sono presenti tantissime foto dei modelli per avere un'idea più chiara di come veste l'abit

Digiuno terapeutico, parliamone...

Bentrovate ragazze, è passato un pò di tempo dall'ultimo post e mi dispiace non poter aggiornare il blog di frequente ma i tanti impegni me lo hanno impedito... Mi preme parlarvi di un discorso a me molto caro e vedo anche molto gettonato sul web, di cui vorrei darvi la mia opinione ed esperienza. Ho pensato e ripensato se scrivere o meno il post, quando si tratta di argomenti così delicati si può essere fraintesi facilmente, sopratutto da pesone poco informate che capitano sul blog per caso. Non starò ad annoiarvi ancora con tutto il mio racconto sul mio percorso e cambiamento di vita che con questo argomento si andrebbero troppo ad intrecciare, comunque è bene sapere che chiunque decida di iniziare un digiuno, lo fa per la salute, non per perdere peso, assolutamente! Il digiuno è una pratica anche di purificazione spirituale e non deve essere accolta come pratica negativa, non è una costrizione ma è un gesto d'amore verso il nostro corpo. Bene, il digiuno terapeu

Sopravvivere alle feste senza rinunce!

Salve carissime...eccomi dopo una piccola parentesi di vacanza...sono tornata bella fresca per darvi tanti consigli su come passare in armonia le feste natalizie senza prendere tanti chili ma anche senza eccessive rinunce. Vi posso rimandare subito ad un'altro post scritto l'anno scorso dove potrete trovare tantissimi consigli molto utili... Non fate l'errore di abbuffarvi e di detossinarvi dopo le feste...non serve a nulla, iniziate a depurarvi ora ogni mattina con un bel bicchiere d'acqua calda e alternate il vostro croissant a della frutta fresca, come kiwi, banane e yogurt, avena, porridge, tutte cosine buone e sane che vi aiuteranno tantissimo a mantenere il peso stabile. Poi aumentete il consumo di tisane anche la mattina per colazione, alternatele al solito caffè. Vi consiglio il tè matcha la mattina,un tè verde giapponese, ricco di antiossidanti, viamine b1,b2, beta carotene, minerali, polifenoli, (lo utilizzavano i monaci benedettini per l